Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Scuola digitale: "pensiero stupendo" o "pensiero magico"?

18 agosto 2017

http://www.giannimarconato.it/2017/08/il-pensiero-magico-per-cambiare-la-scuola-e-il-fallimento-della-scuola-digitale/

Sul suo blog, Gianni Marconato interviene a proposito del "rischio di fallimento del piano ministeriale per la così detta scuola digitale...", attribuito da qualcuno alla cattiva formazione del personale che si sta facendo. Secondo Marconato, invece, "...Quel piano, animato da pensiero magico è, invece destinato a fallire per cause ben peggiori e strategiche, ovvero per l’insussistenza dei suoi presupposti: che la scuola possa cambiare (in meglio, ovviamente) grazie a massicce dosi di digitale...  La scuola ha un proprio significato, ha una propria funzione nella società, ha propri meccanismi di funzionamento, ha propri “criteri di successo”.
Il digitale, inteso come contenuto e strumento, a scuola può dare un contributo per attrezzare i giovani con le conoscenze e le abilità necessarie a vivere il proprio futuro ma il futuro è fatto di tante dimensioni, di tante problematiche che meritano attenzione da parte della scuola. Credere che il digitale, a cascata, attivi tutti i meccanismi necessari a far star bene il giovane nel mondo futuro è compiere un atto di ingenuità, è compiere un’analisi pressapochista dei meccanismi del cambiamento, significa aver preso un enorme abbaglio. Oppure...".

Oppure, secondo Marconato, c'è di peggio...

Musica? Partire con partiture ritmiche!

16 agosto 2017

https://youtu.be/-PpwNnrlMrI

Da "Risorse Didattiche Scuola.it", un videotutorial per l'utilizzo di Musescore, "...un programma gratuito che ci permette di scrivere, correggere, visualizzare ed ascoltare spartiti, pentagrammi e partiture, sia su supporto cartaceo che sulla lim...". In particolare, nel video lo si vede in azione nella costruzione di piccole partiture ritmiche da eseguire con le percussioni dello strumentario Orff.

Buon Ferragosto!

15 agosto 2017


1 albero, 365 giorni.

24 giugno 2017

https://youtu.be/JEEhWtyddIE

Nel video, natura (e poesia) allo stato puro. "...Un faggio 'speciale' monitorato per un anno intero da un occhio nascosto, che non si chiude mai. Quattro stagioni che scorrono attorno a un importante crocevia di odori, segnali e messaggi lasciati quotidianamente dalla straordinaria fauna dell'Appennino. Quello che vedete qui è solo una sintesi di questa esperienza incredibile. In questi due anni di lavoro di campo, noi abbiamo compreso che nella vastità della foresta gli alberi non sono affatto tutti uguali...".

Arriva il CodaBruco!

20 giugno 2017


In questo suo video, Jessica Redeghieri presenta "... CodaBruco, un gioco interattivo per bambini dai 3 ai 6 anni che può essere programmato combinando i blocchi che formano il corpo di questo simpaticissimo animaletto. Veramente molto divertente!...".

Filosofia alla primaria? Si può fare!

1 giugno 2017

http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/05/31/news/_il_mio_pensiero_quando_penso_sono_io_i_primi_assaggi_di_filosofia_alle_elementari-166839707/?ref=RHRS-BH-I0-C6-P25-S1.6-T1#gallery-slider=166823685

Su Repubblica.it, si parla dell'esperimento portato avanti da un gruppo di studiosi dell'università Cattolica di fare filosofia con gli alunni di sei classi di quarta e di quinta elementare dell'istituto Leone XIII. Dal prossimo anno l'esperienza sarà estesa ad altre scuole pubbliche milanesi con l'obiettivo "...di far diventare il filosofare una materia curriculare all'interno del triennio finale delle elementari, al pari di matematica, italiano e storia. Un progetto che si sta muovendo nell'ambito delle singole scuole, ma che domani potrebbe anche approdare al ministero dell'Istruzione...".