Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Senza titolo 81

26 dicembre 2004











 


 


Bambini, in questa pagina potrete ascoltare un bellissimo canto sul Natale come giorno di pace. E' cantato da dei bambini in francese e il testo dice:


"Bambini di Palestina, o bambini d'Israele,


d'America o di Cina, in questo giorno di Natale,


che il tuo sguardo si posi sulla terra o il cielo,


non ricordare che una cosa: bisogna credere al Natale.


Mattino color di cenere o mattino d'arcobaleno


che importa: bisogna attendere in questa sera di Natale


che i fucili tacciano e rispondano all'appello


di questa parentesi che si chiama Natale.


Un giorno verrà, forse,


un giorno al gusto di miele,


in cui si vedrà apparire un uccello nel cielo


dalle piume di luce,


un uccello eterno,


colomba per la Terra,


un uccello di Natale".



(Bambini, come immaginate voi l'"uccello di Natale", l'uccello della Pace? Provate a disegnarlo: i più belli li pubblicherò qui!)


Il maestro Renato.


2 commenti:

grrensun ha detto...

Grazie Renato. Leila

anonimo ha detto...

E' davvero una bella poesia e spero anch'io che, almeno questo magico giorno, possa essere trascorso in serenità per tutti!