Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Senza titolo 254

13 giugno 2006


"Caro maestro..." (3)



Altri pensieri di commiato dal vostro... "libretto rosso"...

"Caro maestro, sei come un gabbiano che raccoglie il sapere in ogni parte del mondo, nel mare, in cielo e in terra [Una metafora delle mie tante ricerche in rete, forse?]. Ci hai insegnato a superare la paura. Hai aperto un blog  su Internet dove mettiamo le foto della nostra scuola e delle gite: lì ci conosce tutto il mondo!!! Ci hai insegnato ad aprire il cuore alla musica [che bello! Grazie!] e soprattutto mi hai convinto che la musica e le sue parole non sono altro che verità! Insomma, sei il mio mito!"

Elena




"Caro maestro, tu in questi cinque anni ci hai insegnato molto, ma quello che mi ha colpito di più è stato il tuo amore per la musica, tanto da "ispirarmi" a suonare il flauto traverso. Io penso che...



E' bella la musica, è come un'amica,
fa battere il cuore a tutte le ore.
Il suono, il canto a me piacciono tanto,
mi fan sognare e immaginare
un lungo viale alberato
in cui passeggia 'nonno Renato'!".





[Ma che bei versi, Eleonora! Grazie! E le passeggiate nei viali alberati con la mia nipotina li ho già iniziati a fare da tempo!...]

Il maestro Renato




0 commenti: