Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Giocare al "buon samaritano".

4 dicembre 2006


Schermata iniziale.

Il programma "Il buon samaritano", a cura di Cornelia Della Torre e Sergio Bertini per la realizzazione di Pierluigi Farri,  è una suggestiva presentazione della celebre parabola pensata per gli alunni della Scuola Primaria.



Una schermata del programma.


La parabola viene proposta suddivisa in 12 sequenze, ciascuna completa di immagine e di testo, che si può leggere e/o ascoltare, a scelta.




La schermata del "puzzle".

Come attività di rinforzo dell'apprendimento del contenuto della parabola, l'alunno è invitato a ricostruire la corretta sequenza delle 12 immagini...



Una schermata con i fumetti.

...a completare con opportuni dialoghi ogni scena...



Una schermata per riflettere.


...a riflettere sul fatto raccontato da Gesù   "attualizzato" nella nostra realtà contemporanea.


Il programma "Il buon samaritano" è liberamente scaricabile da vbscuola.it

R. M.

4 commenti:

icfarrari ha detto...

Buon giorno, Renato.

Come sei mattiniero!

Ho letto un tuo articolo.

Un caro saluto

Maria Luisa.

anonimo ha detto...

Ciao, carissima! Anche tu sei on line di buon mattino!...

A presto!


R. M.

anonimo ha detto...

MAESTRO RENATO MI MANCHI TANTISSIMISSIMO!!!!!!!!!!!. VOLEVO DIRTI COME STAVI E COME VA SENZA I TUOI ALUNNI.

IO STO' MOLTO BENE. IN QUESTA SCUOLA MI TROVO ABBASTANZA BENE MA SENZA DI TE NON E' MOLTO BELLO STARCI.... POI TE INSEGNAVI MATEMATICA COME UN SE FOSSE UN GIOCO, NESSUNO SA FARLO MEGLIO DI TE! MI MANCHI.

LA TUA SCOLARA CHE RESTERA' PER SEMPRE NEL TUO CUORE: ALICE FAILLA

burgundo ha detto...

Carissima Alice, grazie per il bellissimo messaggio! Io sto bene, la scuola, a dire il vero, non mi manca, ma voi, mitici alunni, altrochè se mi mancate!...E hai ragione: tu resterai per sempre nel mio cuore!

Ciao, Alì!


R. M.