Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Un OCR al TOP!

23 aprile 2008


http://www.topocr.com/download.html



OCR for Digital Cameras via kwout



"TopOCR"  è un programma rilasciato con licenza open source  finalizzato alla conversione di un’immagine contenente testo in un testo in formato editabile con un qualunque programma di videoscrittura.






Le finestre di lavoro.

L'area di lavoro di TopOCR è divisa in due finestre affiancate...



Il programma in azione.


...a sinistra,  si va ad aprire l'immagine col testo da editare (pagina di un libro, di una rivista, ecc.), acquisita tramite scanner o fotocamera, oppure semplicemente scegliendola sul proprio sistema, se già presente;  a destra avviene il suo riconoscimento sottoforma di testo modificabile e appunto vi si operano direttamente  le necessarie modifiche e correzioni, dopodichè si va a salvare il testo editato là dove serve.
Pur non potendo competere con i software commerciali più blasonati (ma a pagamento!), il programma presenta interessanti funzionalità, fra le quali spiccano:


- la possibilità di acquisire immagini di testi da convertire mediante più periferiche (scanner tradizionale, fotocamera digitale, cellulare dotato di fotocamera...);


- la gestione di pagine con  testo più grafica;


- l'esportazione in diversi formati inclusi PDF e HTML;


- l'editor di testo ed immagini incluso;


- il supporto per creare dal testo un file audio attraverso l’utilizzo di codec esterni per la sintesi vocale (Text To Speech).

Inutile sottolineare la validità di un simile programma (a costo zero!) anche in ambito scolastico.


R. M.


Via | Maestro Antonio.




 


5 commenti:

mtb ha detto...

Molto interessante, Renato!

Grazie a te e a maestroantonio per questa segnalazione

Un abbraccio

mt

burgundo ha detto...

Grazie, MTB! E complimenti per il grande lavoro ancora una volta portato avanti al Seminario eugubino! (Prima di morire, vorrò essere della partita, almeno una volta!...).


R. M.

anonimo ha detto...

Grazie per la citazione Renato! Un salutone :)

anonimo ha detto...

Ciao! Lei ha regolato la lingua a italiano? Lei fa questo con i "Settings" di menu


burgundo ha detto...

O. K., grazie!


R. M.