Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

21... e non di più!

8 maggio 2008




Schermata iniziale.

Il programma "BlackJack International" ripropone virtualmente il celebre gioco di carte da casinò e tuttavia, dal momento che... non si punta il vil danaro, ma oggetti o cibi caratteristici delle varie nazioni impegnate nella sfida, con un' ambientazione grafica da cartone animato ricca di animazioni e suoni divertenti, il gioco risulta adatto anche ai ragazzi.




Una schermata del programma.

Le regole sono note, ricordano il nostro "sette e mezzo":  l'obiettivo è ottenere con le carte un punteggio superiore agli altri ed al banco, ma senza oltrepassare il 21. Le figure valgono 10 punti, e l'asso può valere 11 punti. Ogni volta bisogna scegliere se chiedere ancora una carta (col rischio di "sballare", superando il 21) o se restare con le carte già ricevute.




Una schermata del programma.

Come detto, ogni "nazione" in gara punta non soldi, ma propri prodotti caratteristici: l'Italia usa i gelati, il Messico la tequila, l'Australia i boomerang, l'Inghilterra il tè, ecc.
Il gioco è in inglese, ma una volta presa familiarità con i pochi comandi disponibili, il divertimento è assicurato.

Il programma "BlackJack International", gratuito e multipiattaforma, si può scaricare dal sito di riferimento.

R. M.

Via | Punto Informatico




0 commenti: