Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

La Banca della Memoria.

19 agosto 2008










Segnalo volentieri "La Banca della Memoria", un progetto web con il quale si intende  recuperare i ricordi e le esperienze di vita di persone nate prima del 1940 riproponendoli in brevi filmati liberamente fruibili da tutti in rete. Sono convinto che il progetto in questione possa avere importanti ricadute anche in ambito scolastico, perchè le testimonianze via via raccolte e riproposte sul sito  possono senz'altro contribuire alla costruzione di interessanti itinerari didattici di carattere storico-sociale. Non solo, ma vedrei la possibilità di contribuire con gli stessi alunni alla realizzazione di propri filmati che vedano il coinvolgimento di nonni e persone anziane del posto, raccogliendone i ricordi e i racconti  per poi... depositarli  nella Banca della Memoria e condividerli in rete: potrebbe essere un modo concreto e assai coinvolgente di "fare storia" con le nuove tecnologie, così care ai ragazzi di oggi.

R. M.

6 commenti:

leucotea ha detto...

Grazie, Maestro. Una segnalazione interessante, davvero.

r.

burgundo ha detto...

Grazie a te, Renata!

A presto!


R. M.

nereide1 ha detto...

Ciao, Renato. Come va? Per me, le vacanze volgono al termine e sta per cominciare l'avventura con una nuova classe di primini oltre alla continuzione con le altre due classi.


La tua segnalazione è molto interessante e concordo sulla positiva ricaduta in ambito didattico di un progetto del genere.


Nel mio istituto, portiamo avanti da anni un progetto con gli anziani e sarebbe bello creare dei filmati da condividere via web.


A presto.

annarita:)

burgundo ha detto...

Ciao, Annarì, già entrata nello spirito del nuovo anno scolastico? Calma: goditi gli ultimi scampoli delle vacanze, e poi...


Se non fossi impegnato con il lavoro sul nostro dialetto (stiamo anche noi cercando di mettere qualcosa nella Banca della Memoria: la nostra stessa parlata locale...), penserei a dare qualche contributo al progetto in questione, ora che mi sto dilettando di riprese video (non solo della nipotina...)...Ma il tempo è quello che è, anche se sono in pensione!...

A presto!


R. M.

anonimo ha detto...

grazie mille, anome di tutto lo staff della banca della memoria, per aver dato risalto al nostro sito!! è per noi davvero importante e stimolante percepire con quanto entusiasmo è stato accolto il nostro progetto!



vi invitiamo a continuare a seguirci: vedrete che la nostra banca diventerà ogni giorno più ricca ed affascinante!!!





grazie di cuore,

redazione banca della memoria

anonimo ha detto...

MyNetFaves : Public Faves Tagged Memoria

[..] Marked your site as memoria at MyNetFaves! [..]