Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

TROOL.

1 novembre 2008


"TROOL" (Tutti i Ragazzi Ora On Line) è un progetto della Regione Toscana che ha lo scopo di  promuovere un uso di internet, sicuro e consapevole tra i bambini della Scuola Primaria e i ragazzi dei primi due anni della Scuola Secondaria di primo grado, attraverso un portale dedicato, laboratori didattici e interventi formativi.
Due sono i punti di partenza del Progetto: il digital divide e la sicurezza on line.
Secondo una recente ricerca, solo il 36, 7 % dei ragazzi fra i 6 ed i 17 anni utilizza internet. La maggior parte dei ragazzi italiani quindi  non utilizza ancora la rete e il progetto Trool si propone di superare il divario tecnologico tra chi utilizza frequentemente la rete e chi non vi ha neppure accesso.
Ma si sa che spesso la rete è sentita come uno spazio pericoloso dove i ragazzi possono entrare in contatto con chiunque e accedere a qualsiasi contenuto anche non adatto a loro. Navigare in sicurezza è perciò  la seconda esigenza dalla quale nasce il progetto Trool.
Quindi, non solo si offre ai bambini e ai ragazzi l'opportunità di cimentarsi con un  vero e proprio social network e di entrare nel mondo del web 2.0, scrivendo e pubblicando propri contenuti attraverso un semplice sistema di editing, ma viene anche offerto un elenco di siti  considerati sicuri e affidabili: si tratta per il momento solo di una settantina di links, ben lontani dunque dai circa 1500 indicizzati su "Ricerche Maestre", il motore di ricerca per fanciulli dai tre ai 12 anni creato da Alberto Piccini e di cui si è parlato ultimamente anche su "LA STAMPA.it" - Blog.




E tuttavia, l'ancor giovane iniziativa promossa dalla Regione Toscana merita di essere seguita con molta attenzione da parte di docenti e genitori, oltre che dai ragazzi cui è principalmente destinata.

R. M.

7 commenti:

iltrebbo ha detto...

ciao

burgundo ha detto...

Ciao alla vostra bella compagnia!


R. M.

maestrabetti ha detto...

come vedi ho citato il tuo interessante post sul mio blog, visto che abito e lavoro a Firenze... :-) a presto, betti

maestrabetti ha detto...

TROOL.

[..] Splinder (01/11/2008) Prova | trool.it via kwout "TROOL" (Tutti i Ragazzi Ora On Line) è un progetto della Regione Toscana che ha lo scopo di promuovere un uso di internet, sicuro e consapevole tra i bambini della Scuola Primaria e i [..]

burgundo ha detto...

Grazie, Betti! Un saluto a te e ai tuoi simpatici ranocchietti...


R. M.

nereide1 ha detto...

Iniziativa interessante, Renato. Grazie di averla segnalata.


Buona domenica.


annarita:)

burgundo ha detto...

Grazie, Annarì!


A presto!


R. M.