Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Io credo.

6 febbraio 2009

Simona Maiozzi

Non un software, nè una risorsa didattica, questa volta, ma, alla fine di una giornata piena di eventi indicibilmente laceranti, un soffio di poesia, da una collega che, nonostante tutto, crede ancora nel suo lavoro:


Io credo 


Io credo nei bambini. 


Rispetto la loro dignità di uomini


le piccole ali


che voleranno alte


domani.


 Io credo nel futuro. 


Costruisco a mani nude


 nuove strade


verso nuovi orizzonti. 


E sorrido. 


Io credo nel mio lavoro. 


Nel pallottoliere della scuola,


non sarete


 mai


numeri. 


Perché


io


credo


 nei bambini.




La maestra


Simona Maiozzi



http://www.letturacheavventura.it/







R. M.

2 commenti:

anonimo ha detto...

Grazie

per aver dato voce alle mie parole, è solo un "soffio" ma sono sicura che tanti insegnanti si sentiranno vicini in questo momento di amarezza e delusione.

Con stima e affetto

Simona

anonimo ha detto...

E' una vergogna per chi ha dato tanto alla scuola e ci tiene al proprio lavoro come se fosse una missione, e viene trattata come una babysitter, anch'io mi sento molto delusa e anche amareggiata ma sono convinta che i piccoli abbiano bisogno di insegnanti come noi...

Bella la poesia, complimenti,bello pure il sito.

Caterina