Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Senza titolo 431

20 settembre 2009


Segnalo volentieri che  "presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova è possibile frequentare un percorso di formazione per i docenti e formatori che vogliono aumentare o affinare la loro concreta capacità di utilizzo pedagogico delle TIC (Tecnologie per l’Informazione e la Comunicazione) nella quotidiana pratica didattica ed educativa.
Si tratta di EPICT Patente Pedagogica Europea sulle TIC. I materiali e il metodo didattico usato nel percorso formativo sono stati sviluppati a livello europeo durante il progetto EPICT European Pedagogical ICT Licence (anni 2003-2005), progetto di cui la nostra Università è stata partner. Dopo il progetto l’attività del Consorzio Europeo E PICT ha proceduto con la diffusione in molti Paesi di Corsi EPICT: attualmente sono circa 70.000 i docenti che nel mondo (Danimarca, Grecia, Ungheria, Islanda, Austria, Regno Unito, Australia, Sry Lanka, Ghana) hanno ottenuto la certificazione EPICT, 500 dei quali in Italia.


Il Consorzio Europeo EPICT è oggi partner di UNESCO e Microsoft nei progetti formativi indirizzati ai docenti per l’uso delle tecnolgie a Scuola. A livello nazionale EPICT ha aperto un tavolo di confronto con AICA (Associazione Internazionale di Calcolo Automatico, l’organizzazione che gestisce il progetto ECDL in Italia) per l’armonizzazione della certificazione delle competenze TIC dei docenti sul fronte tecnologico (ECDL) e pedagogico (EPICT).


La Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Genova eroga in modalità e-learning il corso EPICT come Corso di Perfezionamento Universitario e come Master Universitario di I livello".


Per scaricare il bando, cliccare sull'apposito link nell'immagine sopra: è attivo.

R. M.


4 commenti:

anonimo ha detto...

Bentornato Renato! :) Antonio

burgundo ha detto...

Grazie, Anto'! E' stata dura, però!...


R. M.

nereide1 ha detto...

Renatone, bentornato! Ormai cominciavo a preoccuparmi. Risolti i problemi con l'ADSL?


Bacioni

annarita:)

burgundo ha detto...

Ciao, Annarì! Ora mi sembra tutto O.K., ma come ho detto ad Antonio, è stata dura!...

A presto!

R. M.