Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

È ora di pensare all'orario (scolastico)!

31 agosto 2010



Si avvicina l'apertura del nuovo anno scolastico e dunque è arrivato il momento di affrontare in qualunque istituzione scolastica, come ogni anno, il discorso, spinoso ma irrinunciabile, dell'orario delle lezioni. Il programma FET (Free timetabling software),  prodotto da Liviu Lalescu, affronta e promette di risolvere in modo efficace il problema complesso della creazione di una calendarizzazione di attività che coinvolgono classi (e sottogruppi di classi) suddivise in anni di corso, insegnanti, aule (palestre, laboratori ecc.) e materie. 
Come ben sanno gli estensori dell'orario nelle scuole di ogni ordine e grado (e come ben ricorda il sottoscritto quando insegnava...) si tratta di un compito difficile per la quantità di vincolipreferenze ed esigenze varie di cui si deve ogni volta tener conto nella sua redazione.
Il lavoro di Liviu Lalescu si caratterizza per tre motivi:
1) Il software funziona e fa quello che promette in ottimi tempi. Si adatta bene a tutti (o quasi) gli istituti scolastici italiani e, tipicamente, produce un orario in pochi minuti.
2) E' gratuito e il suo utilizzo è immediato. 
3) E' open source: il sorgente è disponibile e chi vuole può studiare e condividere il suo interesse per l'algoritmo utilizzato e contribuire al suo sviluppo.
A mio parere, tutto ciò basta e avanza per mettere alla prova il software, dandogli in pasto la complessa realtà dell' istituzione scolastica in cui siamo chiamati ad operare.

R. M.

Via | Maestro Roberto

0 commenti: