Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Prove INVALSI? Non così lontane!...(5).

23 febbraio 2011


Schermata menu.
 



La nuova versione del mio programma "Verso la Prova di Matematica - Classe seconda" è pensato per gli alunni della seconda classe di Scuola Primaria che devono affrontare la prova nazionale di Matematica preparata dall’INValSI (quest'anno si terrà il 13 maggio p. v.). Il programma propone ora, a mo' di allenamento, tre simulazioni virtuali interattive basate sulle prove di Matematica assegnate per la classe in questione rispettivamente negli a.s. 2005-2006, 2008-2009 e 2009-2010 (con minimi adattamenti dovuti al passaggio dal cartaceo al digitale).

 




Una schermata della 1a simulazione.



La prima simulazione  prevede una serie di 16 domande: occorre individuare ogni volta con un click del mouse la risposta corretta fra le tre proposte.






Una schermata della 2a simulazione.

Una schermata della 3a simulazione.
 



Situazione analoga nella seconda e nella terza simulazione, rispettivamente con 23 e 22 domande.
Come per la prova cartacea, per ciascuna simulazione si ha a disposizione mezz'ora di tempo.
Ad ogni scelta operata dall'alunno viene restituita l'indicazione della sua correttezza o meno, ma non quella della risposta corretta, anche per incentivare la ripetizione della prova in caso di risultati non soddisfacenti. Al termine di ciascuna simulazione, a mero titolo indicativo, viene assegnato un voto in decimi (con 5 come unico voto per l'insufficienza) in base alle risposte indicate e secondo criteri valutativi empirici, ma (si ritiene) corretti.

Il programma "Verso la Prova di Matematica - Classe seconda" (Nuova versione) è disponibile sul CD "Il mio software".

La versione precedente, riveduta e corretta, ma con due sole simulazioni è liberamente scaricabile da questa pagina.

R. M.

0 commenti: