Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

E, per ricominciare, Pinocchio!

1 dicembre 2011



Per mera casualità, questo, che era l'ultimo post prima della chiusura della piattaforma che ospitava in precedenza il blog, è ora diventato il primo sulla nuova piattaforma di Blogger. Sono contento che contenga la segnalazione del mio ultimo programma incentrato sulla figura di Pinocchio, che ho molto amato da bambino e ri-scoperto da adulto. Ci sarà ancora un posticino nel cuore e nella mente dei ragazzi di oggi, tra Harry Potter ed Hello Kitty, per il simpatico burattino di Collodi? Spero di sì e il programma "Ascolta-leggi-stampa LE AVVENTURE DI PINOCCHIO" consente proprio di avvicinare gli alunni al testo integrale della celebre storia,  proposto sia in Italiano che in Inglese.





La versione in Italiano, desunta dall'edizione 1883, può essere proposta, capitolo per capitolo, anche agli alunni più piccoli, che possono ascoltare la registrazione audio della storia, effettuata appositamente per questo programma (si perdoni la dizione, ahimè, tutt'altro che toscana...), mentre scorrono il testo scritto, eventualmente visualizzato sulla LIM. La versione del testo di Collodi tradotto in Inglese, da proporre agli alunni più grandi (diciamo di quinta primaria o delle classi di Scuola Media) prevede due tipologie di registrazione audio: la prima caratterizzata da una dizione molto fluente e spedita (tempo normal); la seconda, (tempo slower) "rallentata" appositamente per l'occasione (anche se solo di un 20%), quindi più "accessibile" e utile ai fini didattici. In entrambi i casi, si alternano alla lettura diversi speakers di lingua madre inglese (inglese-americano). Per ogni capitolo, i testi delle due versioni (Italiano-Inglese) sono collocati uno a fronte dell'altro, il che consente una più facile comprensione di quello in Inglese (anche se va detto che la traduzione in inglese della storia, pur fedele all'originale, non è certo letterale...). 





Dopo aver ascoltato/letto una o l'altra delle versioni del racconto (o entrambe), magari (perchè no?) a puntate nel corso dell'a.s., gli alunni possono affrontare due semplici esercitazioni: si tratta di completare un cloze in italiano e un altro in inglese, inserendo le parole mancanti nei sommari iniziali di alcuni dei capitoli del libro. Svolgendo senza errori ciascuna delle esercitazioni, si ha ogni volta la possibilità di stampare una delle tavole di Carlo Chiostri che accompagnano l'edizione del 1883 e inoltre di visionare un video in argomento da raggiungere sul portale You Tube, se si è collegati ad Internet (possibilità filtrata da password).
Da notare infine che il testo di ognuno dei 36 capitoli del libro può essere stampato nella duplice versione, onde poter effettuare più comodamente anche in classe eventuali ulteriori riflessioni, confronti ed esercitazioni di tipo linguistico, vuoi di Italiano, vuoi di Inglese.

Il programma è disponibile  sul DVD "Il mio software".

R. M.