Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

La Scuola made in Italy.

3 gennaio 2012


L'articolo "Per un made in Italy dell'Istruzione" della collega Claudia Fanti, pubblicato su "Educazione&Scuola", avanza "dal basso" un'originale e ben motivata proposta per riorganizzare tutto il nostro sistema scolastico partendo proprio da quelle che sono le peculiarità irripetibili della cultura italiana.
Una proposta interessante su cui riflettere, specie laddove conclude:

"...Ma non basterebbe fornire di un tablet ogni banco! Assolutamente non basterebbe, se l’operazione non fosse accompagnata da un incentivare l’allontanamento dalla concezione che vede la scuola ingessata in rigidi sistemi di valutazione, i quali per loro natura impongono giudizi e voti a breve termine. Volere una scuola italiana, in stile storicamente italiano invece vuol dire renderla simile alle botteghe artigiane nelle quali l’apprendista si misura con la materia e con l’esperienza dei vecchi maestri per poi rielaborare, ricreare, arricchire di valore aggiunto con il lavoro gomito a gomito con il maestro e con i maestri di altre botteghe in una catena di magisteri che costantemente si rinnovano...".

0 commenti: