Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Liberalizzare i libri di testo?

4 febbraio 2012


Non è giunta l'ora di liberalizzare anche il settore dei libri di testo, in Italia? Se lo chiede Agostino Quadrino, della Garamond, nel suo blog, avendo peraltro creato su Facebook un gruppo aperto che sostiene l’abolizione della norma che rende obbligatoria l’adozione dei libri di testo nella scuola italiana.
Quella dei libri di testo cartacei è una nicchia di mercato protetto, in mano per la maggior parte a tre o quattro gruppi editoriali e "che costa ogni anno circa 800 milioni di euro alle famiglie italiane, in contanti, per l’acquisto di libri a stampa, di cui mediamente si usa non più di un terzo o della metà durante l’anno e che l’anno seguente non sono più utilizzabili nemmeno come usato, per via delle cosiddette 'nuove edizioni'…".
C'è di che riflettere...

0 commenti: