Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Video... per non vedenti? Sì, grazie a...

28 febbraio 2012



...Grazie a Vincenzo Rubano, studente non vedente, e alla sua proposta di rendere accessibili i video collocati sui vari portali alla You Tube da parte di chi li pubblica semplicemente seguendo tre semplici step:

1.    Aggiungere in coda al titolo del video la sigla "V4B" (Video for Blind);
2.   Aggiungere nello spazio riservato alla “descrizione” un testo, breve ma puntuale, che restituisca a  parole quanto viene raccontato dalle immagini;
3.  Aggiungere fra i “tag” del video la sigla "V4B Video4Blind", così da facilitare ai non vedenti il raggiungimento dei video in tal modo resi accessibili.
E' quello che hanno fatto gli stessi compagni di Vincenzo, dell'Istituto Costa di Lecce per "promuovere" la loro scuola. 
Ecco la descrizione aggiunta:


"V4B (Video4Blind) - Descrizione del video per non vedenti.
Il video mostra in successione 9 ragazzi e ragazze che, attraverso dei cartelli scritti con un pennarello, elencano altrettanti motivi per cui hanno scelto di frequentare l'Istituto Costa di Lecce. I "gong" separano i mini spot.
Questi i 9 cartelli:
1) "Il rocker": Io sono Luca e suono la chitarra, ho scelto il Costa perchè ...qui c'è tutta un'altra musica!;
2) "Io sono importante": Sono Danila e mi piace stare al centro dell'attenzione, ho scelto il Costa perchè ...è la più premiata d'Italia!;
3) "Computermania": Io sono Marco e sono pazzo per l'informatica, ho scelto il Costa perchè ...qui sono più pazzi di me! (e lancia il cartello per aria);
4) "La timidezza": (compare ragazza con cartello che copre il viso) Io sono Verdiana e sono molto timida, ho scelto il Costa perchè ...qui mi fanno sentire come a casa! (e abbassa il cartello scoprendo il volto, sorridente);
5) "Cerco lavoro": Sono Simone e non so se mi va di andare all'università, ho scelto il Costa perchè ...è l'unica scuola che prepara per lavori "fore de capu"! (fuori di testa);
6) "L'indecisa": Ciao, sono Luisa, ho scelto il Costa perchè ...perchè ...non lo so perchè, ma mi piace 'na cifra!;
7) "L'imprenditore": Ciao, io sono Nanni e il mio sogno è aprire un pub, ho scelto il Costa perchè ...qui si impara a tutta birra!;
8) "Fusione totale": (compaiono due ragazze straniere, una brasiliana ed una filippina) Siamo Jemelyn e Raysa, forse non si vede ma siamo ...diversamente italiane, abbiamo scelto il Costa perchè ...qui sono tutti ...diversamente normali!;
9) "L'antinoia": (compare una ragazza con espressione visibilmente spenta e che mastica una chewing gum) Ciao, sono Giulia e sono un tipo che si annoia facilmente, ho scelto il Costa perchè ...questa non è una scuola, ..è un'esplosione di creatività! (e sputa la gomma per aria mettendosi a sorridere)".

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Bellissima iniziativa!
Geniale nella sua totale semplicità! Complimenti