Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

No al rodarismo, W Rodari!

20 luglio 2013


Su Education 2.0, Cesare Iacono Isidoro, ragionando qualche tempo fa sul rapporto fra la didattica italiana e l'opera di Gianni Rodari, così concludeva la sua analisi:
"...Per evitare che Rodari venga deprezzato, mistificato, o peggio messo in sordina, ciascuno di noi faccia la sua parte meglio che può; insegnanti, educatori, genitori, dimostriamo che la sua opera non serve soltanto a confezionare allegre storielle e filastrocche, ma che è stata e rimane una delle esperienze di innovazione pedagogica più brillanti, e allo stesso tempo genuine e praticabili, della nostra storia recente. Liberiamoci dal “rodarismo”, riprendiamoci Rodari".

Ricordo en passant che nel 2010 produssi personalmente una serie di programmi didattici dedicati alla memoria di Gianni Rodari nel trentesimo anniversario della scomparsa: un piccolo, ma sentito tributo all'inventore della grammatica più bella e coinvolgente che ci sia, quella "grammatica della fantasia" con cui egli invita(va) ogni bambino a mettere in gioco la propria creatività. Eccone l'elenco:


2 ESERCIZI DI FANTASIA 2

INSALATA DI FIABE

2 PAROE, 1 STORIA

0 commenti: