Un blog dal passato

Nato nel 2003 come uno dei primi blog didattici per alunni di Scuola Primaria (se non il primo...), diventa nel 2006 un blog di segnalazioni di risorse online e di software didattici free per docenti e alunni delle Scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado.

Dal CLIL al DIGITAL CLIL? Si fa così.

15 ottobre 2013


Su GirlGeek life, il magazine delle ragazze appassionate di tecnologia, un corposo contributo di Sandra Troia sul Digital CLIL:
"Cosa vuol dire progettare un digital CLIL? Vuol dire costruire un’esperienza di apprendimento in cui agire in modo integrato le competenze linguistiche, digitali, disciplinari. In questo articolo trovi tutto quello che devi sapere su questa nuova metodologia didattica...".
"Cos’è il CLIL?
Con il termine CLIL (Content and Language Integrated Learning) si indica una metodologia didattica per il consolidamento/potenziamento di una seconda lingua (LS) diversa dalla lingua madre (L1) del soggetto in apprendimento. Essa è impiegata come “lingua veicolare” per l’apprendimento di discipline non linguistiche.
Cos’è il DIGITAL CLIL?
È una metodologia didattica che integra l’approccio immersivo del CLIL con l’uso delle ICT al fine di guidare l’allievo ad una 'completa maturazione' delle proprie competenze comunicative-disciplinari valorizzando la dimensione digitale nel processo di insegnamento/apprendimento...".

0 commenti: